banner_startupinnovativa_grande

Le startup non riescono tutte col buco

Fare impresa è rischioso per definizione, così mi dicevano al corso di Economia Aziendale I e così ho potuto verificare seguendo in questi anni tante imprese più o meno grandi, e questa percentuale di rischio è tanto maggiore nel caso delle startup perchè come dice Eric Ries “La startup è un’istituzione umana concepita per offrire nuovi prodotti o servizi in condizioni di estrema incertezza”.

In questi giorni è su molti giornali il fallimento della startup Juicero e infatti anche il Corriere della Sera ha segnalato la notizia indicando un pò di startup che non ce l’hanno fatta, questi eventi per quanto dispiaccia vedere che chi ha speso “anima e core” in un progetto non riesca a farlo fruttare sono utili per ricordare a tutti, al di la delle mode del momento, che fare startup è un percorso lungo, pieno di ostacoli che spesso si sostanzia in un nulla di fatto.

Vedere gli errori di chi non è riuscito nel suo intento è sempre utile, soprattutto perché i motivi possono essere diversi e allora sarebbe utile avere un sito dove sono raccolti tanti fallimenti delle startup, questo sito esiste https://collapsed.co/.

Buona lettura