CCIAA Livorno

CCIAA di Livorno: Contributo a fondo perduto per attività di progettazione su programmi europei attivi durante il periodo 2014-2020

Nel quadro delle proprie iniziative promozionali, la Camera di Commercio di Livorno intende sostenere le imprese della provincia di Livorno in rapporto alle necessità legate alle attività di progettazione su programmi europei attivi durante il 2014-2020. Pertanto, tramite la propria Fondazione Impresa, Ricerca e Innovazione (di seguito Fondazione IRI), concede un contributo alle imprese che, volendo partecipare ad un progetto regionale, nazionale o europeo su tematiche inerenti innovazione e sviluppo, necessitino di un esperto che li supporti nella stesura completa del progetto, sia nella parte “scientifico/operativa”, sia per quella “economica”.

Soggetti beneficiari

Sono ammesse al beneficio le piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi, in possesso dei seguenti requisiti:
– rientrare nella definizione di piccola e media impresa;
– avere sede legale e/o unità locale operativa nella provincia di Livorno;
– siano regolarmente iscritte nel Registro delle Imprese o nel R.E.A. di Livorno;
– essere in regola con il pagamento del diritto annuale degli ultimi 5 anni;
– essere attive e non essere assoggettate a procedure di liquidazione o fallimento o altra procedura concorsuale, comunque denominata;
– non aver ottenuto altri contributi di fonte pubblica riguardanti il medesimo intervento.

Ogni impresa può presentare una sola domanda a valere sul presente bando.

Tipologia di spese ammissibili

L’ attività di progettazione consiste in:
– analizzare il bando individuato dall’impresa al quale la stessa intende partecipare;
– effettuare gli studi di fattibilità ex ante al fine di verificare le condizioni ed opportunità di partecipazione come soggetto partner o capofila;
– ricercare altri partner privati e/o pubblici nell’ambito territoriale italiano ed europeo;
– svolgere la redazione e stesura completa del progetto sia nella parte “scientifico/operativa”, sia per quella “economica”, nonché la traduzione del progetto in lingua inglese ove richiesto e fornire assistenza per la predisposizione e l’invio dei documenti di partecipazione/adesione.

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse complessive che la Camera di Livorno mette a disposizione per l’iniziativa sono pari ad € 30.000,00.

L’entità del contributo erogato in via indiretta sarà comunicato all’impresa al momento dell’accettazione della domanda.

Scadenza

31 dicembre 2015

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.