industria 4.0

Industria 4.0: un confronto tra gli incentivi nei cinque principali Paesi UE

La Scuola europea di alti studi tributari dell’università di Bologna (Seast), ha messo a confronto gli incentivi per Industria 4.0 nei 5 principali Paesi dell’UE (Italia, Francia, Germania, Spagna, Olanda), l’analisi ha individuato tre grandi capitoli di intervento: il sostegno alla crescita delle start up innovative, i premi fiscali all’innovazione e gli interventi per dare più convenienza fiscale allo sviluppo eco-sostenibile.

Dall’analisi, presentata in un articolo de Il Sole 24 ore, emerge che l’Italia ha misure innovative anche rispetto ad alcuni degli Paesi.

Se vuoi saperne di più  contattaci utilizzando l’apposito form