Toscana: contributo a fondo perduto fino al 100% a sostegno della redazione e dell’aggiornamento dei piani di gestione dei siti Natura 2000 e aree protette.

Il bando è finalizzato a sostenere redazione, aggiornamento e completamento dei piani di gestione  dei siti Natura 2000 e la redazione e aggiornamento degli strumenti di tutela e gestione delle aree protette, anche per porre rimedio alla situazione di parziale / incompleta pianificazione dei siti Natura 2000. In particolare il bando, per i siti Natura 2000, favorisce e incentiva anche il completamento del piano di gestione, con la pianificazione di quella porzione di territorio attualmente mancante nel piano stesso.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di contributo gli enti pubblici gestori di aree protette e dei siti Natura 2000 tra i quali anche la Regione Toscana.
Nel caso in cui un  singolo  sito Natura  2000  presenta  più  enti  gestori,  competenti  per  porzioni  diverse  della superficie del sito, oltre a presentarsi la possibilità di un completamento del piano di gestione del sito  Natura  2000  come  sopra  riportato,  si  può  verificare  anche  il  caso  della  prima  redazione  del  piano  di gestione stesso o del suo  aggiornamento.  In tutti questi casi, per accedere al contributo del bando, gli enti gestori, singolarmente beneficiari, devono costituire un’Associazione Temporanea di scopo per giungere alla redazione / completamento / aggiornamento di un unico piano di gestione del sito in questione.

Scadenza

31.12.2016

Se vuoi saperne di più visita la nostra banca dati bandi.studioemmeemme.it o contattaci utilizzando l’apposito form.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.