Toscana: Contributo a fondo perduto per iniziative di promozione del volontariato sociale.

Il presente Bando riguarda le iniziative di promozione del volontariato sociale in tema di legalità realizzate in ambito scolastico.

Il Bando promuove la realizzazione di attività di educazione alla legalità e di azioni che vedono coinvolti i giovani toscani in ambito scolastico nell’anno scolastico 2016/2017, utilizzando le risorse e le competenze provenienti dal complesso di esperienze che l’associazionismo ha maturato in questi anni sul tema della promozione della cultura della legalità.

Le finalità generali perseguite dal Bando sono le seguenti:

– Promuovere iniziative di educazione alla legalità rivolte ai giovani ai giovani delle scuole della Toscana.

– Promuovere iniziative con un ampio grado di diffusione sul territorio regionale e che prevedano il coordinamento con le istituzioni e le altre forme associative ivi presenti.

– Sviluppo di attività che interessino aspetti importanti della vita sociale anche al di là dei contenuti dell’attuale programmazione scolastica.

– Valorizzazione dell’impegno sociale e delle attività realizzate dall’associazionismo impegnato nei temi dell’antimafia sociale.

– Promuovere metodologie che valorizzino il protagonismo giovanile con attività realizzate dai ragazzi in prima persona e in cui le esperienze siano trasmesse fra i partecipanti in modo orizzontale.

Soggetti beneficiari

I progetti saranno promossi e realizzati dalle associazioni del terzo settore con il coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado della Toscana.

Tipologia di azioni ammissibili

Attività a valenza regionale finalizzate alla realizzazione di momenti formativi rivolti alle scuole di ogni ordine e grado della Toscana per valorizzare il protagonismo nelle attività condotte sul tema della legalità e dell’impegno sociale, nelle attività di cittadinanza attiva e di partecipazione democratica.

Per saper quali spese sono ammissibili alle agevolazioni del bando scrivici utilizzando l’apposito form.

Entità e forma dell’agevolazione

Per l’attuazione del presente avviso vengono messi a bando complessivamente € 70.000. I progetti sostenuti saranno due, finanziati con un contributo massimo di 35.000 Euro ciascuno. Ogni progetto dovrà prevedere l’intero utilizzo delle risorse disponibili.

Scadenza

17.10.2016

Se vuoi saperne di più visita la nostra banca dati bandi.studioemmeemme.it o contattaci utilizzando l’apposito form.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.