Toscana: Contributo a fondo perduto a favore di percorsi di istruzione tecnica superiore nelle aree tecnologiche strategiche

Il presente Avviso ha come finalità generale di rispondere alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche, attraverso l’offerta di percorsi di istruzione tecnica superiore nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono previste tre tipologie di interventi:

– 2.1 Percorsi formativi biennali ITS a.f. 2015/2016 per il rilascio del diploma di tecnico superiore, che fanno riferimento alle filiere di seguito elencate:

  • SISTEMA MODA
  • MECCANICA
  • ENERGIA

– 2.2 Percorsi formativi biennali ITS a.f. 2015/2016 per il rilascio del diploma di tecnico superiore, che fanno riferimento alle filiere di seguito elencate:

  • AGROALIMENTARE
  • NAUTICA TRASPORTI E LOGISTICA
  • TURISMO E BENI CULTURALI
  • SANITA’

– 2.3 Percorsi formativi biennali ITS a.f. 2015/2016 per il rilascio del diploma di tecnico superiore, che fanno riferimento alle filiere di seguito elencate:

  • COSTRUZIONI E ABITARE
  • TRASVERSALE
  • ICT MEDIATICO – AUDIOVISIVO

Soggetti beneficiari

I progetti di cui all’intervento 2.1. possono essere presentati e attuati:

  •  dalle Fondazioni ITS, con sede legale in Toscana, già operanti sulla base della precedente programmazione.

I progetti di cui all’intervento 2.2 possono essere presentati e attuati:

  •  dalle Fondazioni ITS con sede legale in Toscana, ad esclusione delle Fondazioni di cui al precedente punto;
  •  dagli Istituti Tecnici o Professionali che hanno promosso la costituzione delle Fondazioni ITS in qualità di fondatori e che sono stati inseriti nelle graduatorie.

I progetti di cui all’intervento 2.3. possono essere presentati e attuati:

  •  da tutte le Fondazioni ITS con sede legale in To scana;
  •  dagli Istituti Tecnici o Professionali che hanno promosso, la costituzione delle Fondazioni ITS in qualità di fondatori e che sono stati inseriti nelle graduatorie.

Entità e forma dell’agevolazione

Per l’attuazione del presente avviso è disponibile la cifra complessiva di € 3.037.347,00 a valere sul POR F.S.E. di cui:

  •  1.600.000,00 € destinati ai progetti presentati alla prima scadenza;
  •  1.437.347,00 € destinati ai progetti presentati alla seconda scadenza.

Scadenza

I progetti devono pervenire agli uffici regionali entro e non oltre le scadenze di seguito indicate, pena l’esclusione della domanda:

  •  prima scadenza: 5 agosto 2015, per i percorsi da avviare entro il 30 novembre 2015;
  •  seconda scadenza : 30 settembre 2015 per i percorsi da avviare entro il 31 Gennaio 2016.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.