Finanziamento a tasso agevolato 75% per sostegno agli investimenti dei settori turismo e commercio

Sul BUR del 4/2/2015 Parte III è stato pubblicato il bando per la realizzazione di investimento per il consolidamento dello sviluppo qualificato delle imprese del commercio e del turismo, attraverso agevolazioni volte al miglioramento, ammodernamento ed adeguamento strutturale.

La dotazione finanziaria è pari ad € 3.434.969,48.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda le piccole, medie e microimprese anche di nuova costituzione, che esercitano attività commerciali e/o attività ricettive.

Tipologia di investimenti ammissibili

Sono ammissibili progetti di investiemnto uguale o superiore ad euro 20.000 e finanziamento concedibile non inferiore ad euro 15.000 per le imprese commerciali ed investiemnto uguale o superiore ad euro 70.000 e fiannziamento concedibile non inferiore ad euro 28.000.

Le spese ammissibili sono quelle sostenute dal 01/01/2014 per investiemnti non ancora conclusi ed in particolare:

  • ampliamento e ristrutturazioni di immobili
  • installazione e riqualificazione di apparati di sicurezza degli esercizi turistici e commerciali
  • miglioramento,ammodernamento ed adeguamento di strutture adibite all’attività commerciale e turistica
  • progettazione e direzione lavori

Entità e forma dell’agevolazione

Gli aiuti sono concessi nella forma del finanziamento a tasso agevolato a tasso zero fino al 75% dell’investimento ammissibile nel limite di 80.000 € per le imprese commerciali e fino al 40% nel limite massimo di € 200.000 per quelle turistiche.

Le domande si possono presentare a partire dal 23 febbraio e fino al 24 aprile 2015.

Lo Studio MM è a disposizione per la presentazione delle domande

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.