FRACTALS – Bando per lo sviluppo di app innovative nel settore dell’agricoltura

FRACTALS, il progetto UE mirato a sostenere l’uso di tecnologie digitali nel settore agricolo, ha dato il via ad un nuovo bando con l’obiettivo di incoraggiare lo sviluppo di applicazioni innovative basate su tecnologia FIWARE.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando tutte le piccole e medie imprese provenienti da un paese UE o un paese appartenente a FP7.

Azioni ammissibili

Gli imprenditori a cui è rivolto il bando devono mettere a punto applicazioni web o mobile (iOS o Android) che possano rispondere ai bisogni specifici degli agricoltori in tutti i principali settori agroalimentari(coltivazione della terra, zootecnia, apicoltura, pesca, vinificazione ecc.) usando la tecnologia FIWARE.
Nello specifico, sono ammissibili applicazioni finalizzate a:

  • migliorare la produttività delle aziende agricole attraverso soluzioni di: previsione meteo, supporto della qualità dei prodotti, ottimizzazione dei fattori di produzione, knowledge management;
  • accedere ai mercati e a catene di valore con soluzioni di: tracciabilità in tecnologie agricole, approcci innovativi in materia di ricerche di mercato, commercializzazione dei prodotti, modelli di business innovativi, rintracciamento consumatori finali;
  • migliorare la fornitura di servizi nel settore agricolo mediante soluzioni di: fornitura di servizi digitali, attività di sourcing, supporto per la valutazione della proprietà agricola, gestione del territorio, pianificazione, sviluppo e controllo.

I progetti devono prevedere una durata compresa tra 4 e 9 mesi.

Dotazione e contributi

Lo stanziamento messo a disposizione per il bando ammonta a € 5.520.000.
Il progetto offrirà finanziamenti tra € 50.000 e € 150.000 per 50-60 imprenditori web.

Modalità di presentazione

I progetti devono essere presentati utilizzando l’applicazione presente nel sito ufficiale entro il 28 febbraio 2015.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.