Horizon 2020 Erc Proof of Concept. Contributo a fondo perduto fino a 150.000,00 € per sostenere i ricercatori nei loro progetti innovativi.

Nel 2011 il CER ha lanciato la iniziativa di finanziamento, denominata “Proof of Concept” (prova di concetto) e aperta a ricercatori già assegnatari di una sovvenzione CER.

I titolari di sovvenzioni CER possono richiedere questi ulteriori finanziamenti per determinare il potenziale di innovazione delle idee sviluppate nell’ambito dei loro progetti di ricerca di frontiera finanziati dal CER.

Soggetti beneficiari

Le sovvenzioni CER per le prove di concetto sono destinate esclusivamente a studiosi ai quali è già stata assegnata una borsa di ricerca del CER al fine di determinare la prova di concetto di un’idea che è stata sviluppata nell’ambito dei loro progetti finanziati dal Consiglio europeo della ricerca.

Tipologia di spese ammissibili

Le attività che beneficeranno dei finanziamenti attingono sostanzialmente ai risultati della ricerca sostenuta dal CER, ma non sono finalizzate a estendere la ricerca originale.
Obiettivo di questi finanziamenti è aiutare i titolari di sovvenzioni durante la fase di predimostrazione affinché possano elaborare un “pacchetto” da presentare a società o investitori di capitali di rischio che potrebbero investire nella nuova tecnologia e guidarla attraverso la prima fase della commercializzazione.

Entità e forme dell’agevolazione

Finanziamento per ciascuna borsa di ricerca: fino a € 150.000.

Scadenza

04/10/2016

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.